Carry on...

Carry on my wayward son
There'll be peace when you are done
Lay your weary head to rest
Don't you cry no more

Si ricomincia. Anno nuovo, propositi nuovi. L'obiettivo primario è quello di continuare a camminare lungo la strada che mi porterà alla realizzazione dei miei sogni. Sì, il fallimento non è contemplato. Fallire è un verbo che non esiste nel mio vocabolario. Sì può cadere, ma le ginocchia sbucciate si possono disinfettare per ripartire con ancora più grinta. Questa canzone è ormai diventata il mio mantra, mi dà la carica ogni mattina e mi spinge a fare sempre meglio. Il fatto che l'abbia scoperta grazie alla mia serie televisiva preferita... beh, è tutto un altro discorso! Ve la faccio ascoltare con la speranza che colpisca anche voi come ha colpito me.

 

0 commenti:

 
Le storie infinite di Tibi Blog Design by Ipietoon